Basta con le repliche noiose. Ogni Natale è la solita storia. Meglio trascorrere le feste baciati dal sole su una bellissima nave.
Io e i miei fratelli abbiamo regalato ai nostri genitori una splendida crociera ai Caraibi del Sud, uno spettacolo della natura.
Senza rinunciare alla cena della vigilia, il pranzo del 25 dicembre e il cenone di Capodanno si possono fare tante altre esperienze che arricchiranno le feste di nuove emozioni, come scoprire candide spiagge, fare escursioni nella natura, conoscere gente proveniente da ogni parte del mondo, ballare, giocare, nuotare e concedersi relax e benessere in ogni momento della giornata.


Oltre alla vita a bordo, mamma e papà potranno visitare San Juan, Porto Rico, Charlotte Amalie, St. Thomas, Basseterre e St. Kitts.
Sono certa che non avranno nostalgia di figli e nipoti. Infatti, secondo Pazzoperilmare.it gli Italiani che ambiscono ad una crociera al caldo per staccare dalla routine e vivere un’esperienza differente sono ben il 43%.
Anziché appendere le palline all’albero di Natale, finalmente mia madre metterà in valigia i suoi costumi da bagno della linea Bonitalola: dalla vestibilità impeccabile, mettono in risalto i punti di forza e nascondono i piccoli difetti.

Buon viaggio!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *