[halo2-share]

Quello dell’Andalusia, è il mare più bello della Spagna. Tarifa, capo di Gata, passando per Marbella e Torremolinos, o ancora la Costa de la Luz, sull’oceano Atlantico. Ma non è tutto, uno degli aspetti più interessanti è che qui l’Estate dura sei mesi. Potete quindi immaginare quanto sia piacevole trascorrere le vacanze di Settembre, quando la temperatura permette ancora di rosolarsi in spiaggia e sfoggiare i vostri bikini Linea Mare Blu.
Oggi vi suggeriremo quali sono, secondo noi, le spiagge più belle dell’Andalusia.

Playa Babilonia

A Tarifa, è quella più amata, dagli spagnoli e non solo. È una spiaggia selvaggia con dune bianche e acque cristalline. Il vento qui soffia di continuo, motivo per cui è molto frequentata da chi pratica sport acquatici, come kitesurf e windsurf. Questa spiaggia si divide in tre zone diverse, quella della duna, quella della spiaggia principale e quella che guarda verso Tarifa.

Cabo de Gata

E’ una delle zone più selvagge e incontaminate di tutta l’Andalusia. Qui troverete spiagge e calette come quelle del parco nazionale di Doñana, tra Cadice e Huelva, con dune, paludi, pinete, animali rari e il bellissimo villaggio di El Rocio, che richiama le atmosfere da Far West, tanto che qui sono stati girati molti film di questo genere. Difficile sceglierne una, da Playa de los Muertos fino a Playa de los Genoveses, ce ne sono tantissime e tutte meritano una visita.

Playa de los Alemanes

Detta anche spiaggia dei Tedeschi, è una delle preferite dai turisti che frequentano l’Andalusia. Qui potrete invece divertirvi con lo snorkeling e le immersioni.

Playa del Carmen à Barbate

Si trova accanto alla spiaggia d’Azahara de los Atunes, ma al contrario delle altre, non si tratta di una spiaggia selvaggia, ma attrezzata con tutto quello che vi serve. Docce, negozi, bar e ristoranti.

Calas de Roche

Si tratta di una serie di piccole calette di sabbia dorata e acque turchesi accessibili soltanto a piedi attraversando un bosco di arbusti e ginepri unico in Europa. Questa spiaggia è riparata dagli scogli, quindi è meno ventosa delle altre.

Cuesta Maneli

Si trova all’interno del parco naturale di Doñana, Huelva. Cuesta Maneli è una spiaggia bellissima, con una biodiversità unica in tutta Europa, dichiarata anche Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO. Questa spiaggia, conosciuta anche come Rompeculos, si trova tra i paesi di Matalascañas e Mazagón.

Playa de la Calahonda

In questa spiaggia si possono vedere le case tipiche dell’epoca. Quella di Calahonda è una spiaggia piccola, con sabbia scura e ghiaia e acque trasparenti e tranquillissime. Questa è una spiaggia attrezzata e qui intorno troverete anche ottimi ristoranti di pesce, dove assaggiare del fritto magari accompagnata da una birra fresca.

E voi, conoscete altre spiagge?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *