Come al solito, la voglia di vacanze al mare non ci abbandona mai, durante tutto l’anno. Oggi abbiamo scelto la Turchia, come meta prediletta per queste vacanze di Primavera. La Turchia offre una enorme varietà di paesaggi, dalle montagne, alle fitte foreste sul Mar Nero, fino alle spiagge sabbiose. Questo è parte del suo fascino, anche se ancora non è una località presa di mira dal grande turismo di massa. Se state cercando una meta dove poter trascorrere qualche giorno in relax, al sole, potrebbe fare al caso vostro. Se siete curiose di sapere quali sono le spiagge più belle, continuate a leggere.

Spiagge di Antalya

In questa zona che dà sul Mediterraneo troverete spiagge nascoste e piccole calette circondate da una fitta vegetazione. La spiaggia più famosa di questa zona è Patara, un’autentica meraviglia naturale della regione di Antalya. Qui la sabbia è soffice e il mare poco profondo. Queste caratteristiche la rendono perfetta anche per chi viaggia con i bambini, oltre che il luogo scelto dalle tartarughe Caretta Caretta per la deposizione delle uova.

Spiaggia di Çaka

Sicuramente la più bella della costa nord, quella che si distende sulle coste del Mar Nero. Si tratta di una spiaggia bianca, che si raggiunge attraversando la galleria più lunga della Turchia e percorrendo il tratto di costa che da Ünye arriva ad Ordu.

Spiaggia di Kabak Koyu

Questa spiaggia si trova a ovest della costa mediterranea turca. Nonostante sia vicina ad alcune importanti città turistiche, come Fethiye e Ölüdeniz, Kabak, è un piccolo paradiso naturale, che conquisterà il cuore di chi cerca un luogo tranquillo dove rilassarsi e prendere il sole.

Spiaggia di Icmeler

Se vi piace fare immersioni, questa spiaggia sarà perfetta per voi. È circondata da una foresta di pini, ed è il luogo ideale per fare sport in acqua, dalle immersioni appunto fino allo sci d’acqua.

Spiaggia di Oludeniz

Si tratta di una delle spiagge più famose di tutta la Turchia. Spesso molto affollata, soprattutto nei mesi centrali dell’estate. Scegliendo il periodo giusto invece potrete godervela in tutta la sua tranquillità.

Spiagge di Gemiler

Si tratta di un insieme di calette, piccole baie e penisole, dove un tempo usavano nascondersi i pirati. Qui, oltre a godervi il mare, potrete ammirare anche interessanti reperti archeologici.

E voi, avete già deciso la vostra spiaggia preferita?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *