Minorca è un’isola dell’arcipelago delle Baleari con oltre 80 spiagge e calette, tutte diverse ma bagnate da un’incredibile mare azzurro. Oggi vi suggeriremo quali sono le spiagge più belle di Minorca.

Arenal d’En Castell

Questa spiaggia non è molto conosciuta. Nonostante sia incastonata tra due promontori rocciosi è molto spaziosa, ed è lunga circa 700 metri. Sabbia soffice, scarsa vegetazione nei dintorni, un’entrata naturale rocciosa e stretta, con tutto intorno qualche abitazione residenziale.

Binibeca

Se state cercando il mare da cartolina, qui potrete trovarlo. Acqua turchese e fondali sabbiosi, la spiaggia di Binibeca è una delle più famose nella costa sud di Minorca.

Cala Blanca

All’unanimità è considerata una delle spiagge più belle di Minorca. La sabbia è bianchissima e si trova a soli cinque chilometri da Ciutadella, sul versante orientale dell’isola.

Cala Galdana

Circondata da pinete, Cala Galdana è protetta dal vento. Qui troverete una distesa di soffice sabbia chiara, lungo tutto il litorale che prosegue per circa 500 metri. Si tratta di una delle più conosciute e frequentate spiagge di Minorca, sia per la sua bellezza che per essere un centro turistico isolato e tranquillo. Questa spiaggia dispone anche di stabilimenti e servizi.

Cala Macarella e Cala Macarelleta

Il mare è talmente limpido da sembrare una piscina, la sabbia invece è bianchissima. Tutto intorno invece ci sono le colline coperte da querce e pinete, che la riparano dal sole.
Qui vicino troverete anche Cala Macarelleta, la spiaggia più piccola di Minorca. Il suo nome si riferisce alle dimensioni rispetto alla sorella maggiore.

Cala Turqueta

Una delle spiagge vergini più conosciute di tutta Minorca. È circondata da pini e da una vegetazione bassa e rigogliosa, ha un’acqua trasparente e calma, perfetta anche per chi va in vacanza con i bambini. Qui troverete un assoluto silenzio, interrotto solamente dalla brezza marina.

Cavalleria

La spiaggia più vergine e incontaminata di Minorca, con una soffice sabbia rossa e un mare color verde chiaro, puntellato di rocce marroni. Lo scenario è davvero uno dei più suggestivi di tutta l’isola e non potete perdere l’occasione di farci visita. Si trova a pochi chilometri da Es Mercadal, tra Punta des Vernis e de Ferragut ed è completamente protetta dall’imponente Cap de Cavalleria, il promontorio più settentrionale di Minorca.

Mitjana e Mitjaneta

Si tratta di due calette piccole e suggestive, davvero, davvero pittoresche. Si trovano ai piedi della strada che va all’insenatura arrivando da Cala Galdana e sono belle e appartate. Si trovano infatti all’interno di un’area naturale sulla costa occidentale di Minorca, ad una ventina di chilometri a sud di Ciutadella.

Cala Morell

Se vi piace fare immersioni, Cala Morell è il luogo giusto per voi. Si trova all’interno dell’insenatura Cul de sa Ferrada, vicino a delle grotte sepolcrali preistoriche. Questa piccola spiaggia di sabbia con un mare profondo è celebre anche per le sue numerose grotte sottomarine.

E voi, quali spiagge ci consigliate a Minorca?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *