L’estate non è finita e qualcuno deve ancora partire per le vacanze al mare. In tanti, come ogni anno, sceglieranno Santorini per sfoggiare i propri bikini.
Per chi non ci fosse mai stato: Santorini è una delle isole più belle del Mar Egeo, a sud delle Cicladi. Date le sue spiagge da cartolina e i suoi paesaggi lunari, non può che lasciare a bocca aperta i visitatori. Si tratta infatti di un’isola vulcanica, perfetta per le famiglie ma anche per le coppie in cerca di scorci romantici dai quali ammirare il tramonto.
Noi oggi abbiamo selezionato le spiagge più belle di quest’isola greca, continuate a leggere se siete curiosi.

Amoudi Bay

A detta di molti, una delle spiagge più incantevoli di Santorini. Si trova proprio sotto il villaggio di Oia, ed è caratterizzata da una baia intima e raccolta, nella quale sono ormeggiate piccole barchette in legno. Stendetevi sulle scogliere rosse e godetevi la brezza che spesso soffia in questo luogo.

Éxo Gialós

Si trova in uno dei tratti più selvaggi di tutta la costa. Fa parte del villaggio di Karterados, un luogo celebre per via delle sue scogliere a picco sulla sabbia di ciottoli neri.

Monólithos

Vicina alla spiaggia di Éxo Gialós, al contrario della precedente è più tranquilla e attrezzata. Per questi motivi, è consigliata soprattutto a chi viaggia con la famiglia. Qui potrete infatti trovare fondali dolcemente digradanti e una distesa di piccoli ciottoli e sabbia nera.

Perissa e Kamari

Queste due spiagge sono tra le più turistiche di tutta Santorini. Si trovano da una parte e dall’altra di un promontorio, quello di Mesa Vouna, sul quale si trovano anche resti di templi e la celebre Terrazza delle Feste.
La spiaggia di Perissa è amata soprattutto da chi fa sport acquatici, come lo snorkeling, grazie alla bellezza dei suoi fondali. Ma non solo: qui troverete anche taverne sul lungomare e locali dove divertirsi fino alle prime luci del mattino.
La spiaggia di Kamari è più attrezzata, e facilmente raggiungibile. Anche in questo caso troverete soprattutto sabbia nera e sassi, fondali bassi e ombrelloni di paglia.

Red Beach

Come si intuisce dal nome, questa è una spiaggia completamente rossa. Grazie al suo colore e a quello smeraldo del mare, è forse una delle spiagge più spettacolari di tutta Santorini. Anche qui, se vi piace fare snorkeling, troverete quello che state cercando.

Kambia Beach

Una spiaggia perfetta per chi cerca tranquillità. Tra questi ciottoli tondi e levigati, di colore grigio e bianco, e l’acqua cristallina, troverete tutta la privacy e il silenzio che desiderate.

Nea Kaméni e Palia Kaméni

Infine, due spiagge nere di lava. Arrivati in questo tratto di costa vi troverete davanti agli occhi un paesaggio lunare, bagnato da un mare cristallino. Il nostro consiglio è di visitarle con un’escursione guidata a bordo di un catamarano e di farvi un bagno nel mare di fronte a queste calette solitarie. Siamo certi sarà un’esperienza unica!

E voi, quali spiagge ci consigliate di visitare?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *