Quando si pensa alle vacanze al caldo, durante i mesi invernali, la mente spesso vola a Cuba. Di tutte le isole caraibiche infatti, è ancora oggi quella più amata e più affascinante. Qui si possono trovare spiagge dove crogiolarsi al sole, con il proprio bikini preferito, ma non solo. Anche città coloratissime, popolazione amichevole e cordiale e ottimo cibo. Oggi però ci concentreremo sulle spiagge, ovviamente, perché l’estate ci manca e vogliamo ritrovarla ovunque anche, e soprattutto, in questi mesi gelidi. Ecco quali sono le spiagge più belle di Cuba, secondo noi.

Cayo Largo

Cayo Largo fa parte dell’Archipiélago de los Canarreos, e dopo Isla de la Juventud è la seconda più grande per dimensioni. Lungo la sua costa meridionale si trovano alcune delle spiagge più belle di tutta Cuba, come ad esempio Playa Serena o Playa Paraiso. Sabbia bianca, mare cristallino e fondali bassi, perfetti anche per chi viaggia con i bimbi. Stupenda anche Playa Blanca, circondata dalle dune.

Maria la Gorda

La zona in cui si trova questa spiaggia, a Pilar del Rio, è ancora incontaminata. Oggi è famosa soprattutto tra chi ama fare immersioni, grazie ai fondali incredibili che potrete ammirare qui. La sabbia e bianca e soffice, ma se state cercando comodità e servizi non fa per voi. Qui ci sono solo qualche ristorantino e un negozietto. Se invece cercate natura e tranquillità, non perdetevela!

Cayo Coco

Cayo Coco è il cayo più famoso tra i Jardines del Rey, gli isolotti che si trovano al largo della costa settentrionale davanti ai distretti di Camaguey e Ciego de Avila. Qui si trovano anche alcune delle più grandi barriere coralline dei Caraibi. Cayo Coco con i suoi chilometri di sabbie bianche e mare cristallino ha contribuito a creare l’immaginario di Cuba come paradiso terrestre, per chi cerca spiagge indimenticabili.

Guardalavaca

In questa zona troverete le spiagge di Playa Guardalavaca, punteggiata dalle palme e dai tamarindi, e la piccola Playa Las Brisas, con accesso a pagamento. Si tratta di una zona con tantissimi hotel di lusso, quindi questa come altre spiagge sono riservate ai clienti. Ma pagando l’accesso potrete godere di un luogo paradisiaco.

Cayo Guillermo

Cayo Guillermo è un’isola tranquilla, che piacerà soprattutto a chi vuole dedicarsi alle immersioni, alla pesca e al relax più assoluto. A Cayo Guillermo vive anche una colonia di oltre diecimila fenicotteri rosa. Sulla punta più occidentale del Cayo c’è anche quella che è stata la spiaggia preferita da Hemingway, Playa Pilar.

Baracoa

Per molti le spiagge di Baracoa sono il posto più bello di Cuba. Playa Maguana, che si trova in questa zona, è indubbiamente spettacolare: una spiaggia di sabbia dorata, con palme da cocco e una barriera corallina fantastica, per chi vuole fare snorkeling.

Varadero

Quella di Varadero è una delle spiagge più rinomate e famose di Cuba. Affollatissima e presa d’assalto, ma comunque bellissima e degna di essere visitata. Qui potrete fare passeggiate e dedicarvi allo sport, oppure più semplicemente riposarvi sotto al solo o facendo un bagno in mare.

E voi, quali altre spiagge ci consigliate?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *