Dopo le feste siamo in tanti ad essere in crisi per aver preso qualche chilo di troppo, o per sentirci appesantiti. Ma come si fa per tornare in forma? Oggi vi diamo qualche semplice ma utile consiglio da mettere in pratica.

Liberatevi dalle tossine

Alcol, conservanti, coloranti, composti artificiali, tutte queste sostanze si ritrovano a iosa nei piatti che abbiamo mangiato durante le feste appena concluse. Più tossine vengono incamerate, più il nostro corpo, per proteggerci, accumula grasso. Per questo motivo, il primo consiglio che vi diamo è di liberarvi da queste tossine, consumando alimenti antiossidanti come spinaci, mirtilli, succo di arancia o kiwi. In questo modo potrete limitare al massimo l’apporto di grassi saturi e ridurre l’apporto proteico.

Fate attività fisica

Altra buona regola da rispettare, una volta terminate le feste, è fare attività fisica. E magari, per regalarvi una piccola coccola, oltre che un trattamento utile ad eliminare le tossine, fare un bagno turco o una sauna. Questi ultimi infatti stimolano la sudorazione, motivo per cui è importante poi reintegrare liquidi bevendo acqua in abbondanza.
Attenzione però: cercate di mantenere la costanza e di dedicarvi all’attività fisica per almeno 30-40 minuti, tre volte a settimana.

Tenete lontano lo stress

Non vi stressate. Più facile a dirsi che a farsi, è vero, ma riuscire a tenere lo stress vi porterà un sicuro beneficio psicofisico. Fate sport, mangiate meglio, ma senza l’ansia di dimagrire a tutti i costi. La costanza vi aiuterà, ma dovete capire innanzitutto che i tempi sono lunghi.

Non riducete drasticamente il cibo

L’errore più comune che viene fatto è di ridurre in modo drastico le calorie. Il rischio è quello della sindrome dello yo-yo, con oscillazioni di peso e frustrazione, oltre che – inevitabilmente – un pessimo rapporto con la bilancia.
Evitate però di mangiare fuori casa, così come i piatti più elaborati. Mangiate più verdure, legumi e cereali integrali.

 

E voi, come vi mettete in forma dopo le feste?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *